Infortunio e comportamento del lavoratore

Con la sentenza del 7 settembre 2015, n.36040 la Corte di Cassazione penale ha affermato che se è pur vero che il sistema della normativa antinfortunistica si è spostato da un modello iperprotettivo a un modello collaborativo in cui gli obblighi sono ripartiti tra più...

Infortunio in itinere a causa violenta

In tema di infortunio in itinere, le Sezioni Unite della Cassazione, con la pronuncia n.17685 del 7 settembre 2015, hanno escluso la natura di infortunio sul lavoro nel caso di fatto doloso del terzo cagionato al dipendente durante il tragitto casa-lavoro. Così si...

Infortunio, committente e lavoratore autonomo

La Cassazione penale, con la sentenza del 25 agosto 2015, n.35534 ha affermato – in un’ipotesi di folgorazione di un lavoratore autonomo incaricato del rifacimento del tetto da un committente che aveva omesso di distaccare i fili elettrici che avevano, poi, cagionato,...

Mobbing

Con la sentenza n. 10037 del 15 maggio 2015, la Corte di Cassazione ha ricordato i sette parametri ritenuti tassativi ai fini del riconoscimento del mobbing. Tali elementi che devono ricorrere per la sussistenza del mobbing “sono l’ambiente; la durata, la...
WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com