img-famigliaSi è pronunciata in argomento la sentenza della 3 sezione civile della Corte di Cassazione, n.23202 del 13 novembre 2015. Con tale decisione, la Cassazione si è pronunciata in merito alla presunzione di responsabilità dell’insegnante, ex art.2048 cod.civ., per i danni causati dal fatto illecito degli allievi nel tempo in cui sono sotto la sua vigilanza. La sentenza ha affermato che, per superare questa presunzione di responsabilità dell’insegnante, è necessario dimostrare che sono state adottate tutte le misure disciplinari e organizzative idonee ad evitare il sorgere di una situazione di pericolo.

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com