Cimg-medicion la sentenza n.21177 del 20 ottobre 2015, la III Sezione civile della Cassazione, in un caso di danno da vaccinazione (nella specie al nervo circonflesso a seguito dell’iniezione intramuscolo), ha escluso l’indennizzo, previsto dall’ordinamento per il danno da vaccinazione obbligatoria, qualora il medico abbia eseguito l’iniezione intramuscolare (nella fattispecie, un antitifico) nel rispetto del relativo protocollo sanitario, sia per quanto attiene alla localizzazione sia per quanto riguarda le modalità di esecuzione.

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com