img-lavoroIn tema di infortunio in itinere, le Sezioni Unite della Cassazione, con la pronuncia n.17685 del 7 settembre 2015, hanno escluso la natura di infortunio sul lavoro nel caso di fatto doloso del terzo cagionato al dipendente durante il tragitto casa-lavoro. Così si sono espresse le Sezioni Unite: “L’espressa introduzione dell’ipotesi legislativa dell’infortunio in itinere non ha derogato alla norma fondamentale che prevede la necessità non solo della “causa violenta” ma anche della “occasione di lavoro”, con la conseguenza che, in caso di fatto doloso del terzo, legittimamente va esclusa dalla tutela la fattispecie nella quale in sostanza venga a mancare la “occasione di lavoro” in quanto il collegamento tra l’evento ed il “normale percorso di andata e ritorno dal luogo di abitazione a quello di lavoro” risulti assolutamente marginale e basato esclusivamente su una mera coincidenza cronologica e topografica”.

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com